Il Milan passa anche a Firenze ma è ancora follia Ibra

Allegri l’aveva dipinta come la più importante delle 4 trasferte rimaste ai rossoneri da qua a fine campionato. Non si può di certo dar torto al livornese visto che adesso per la capolista ci saranno le sfide con Samp e Brescia per allungare in vetta. A Firenze torna titolare Ibrahimovic e gli effetti si vedono con un Diavolo aggressivo e determinato a far sua la gara. Due minuti e Seedorf impegna Boruc prima di superarlo per il vantaggio ospite al 9′ su assist di Pato. Il Milan c’è e il Papero ha la palla buona per indirizzare il match ma si fa ipnotizzare da Boruc. Pochi minuti ed è ancora il brasiliano a poter far male ma spreca nuovamente. Il numero 7 rischia la depressione per le occasioni mancate e così a rincuorarlo è capitan Seedorf, il quale pronostica all’attaccante la rete al successivo pallone toccato. Detto fatto: Ibra lancia Boateng, che serve un cioccolatino già scartato a Pato il quale sigla finalmente il gol del 2-0. La Fiorentina del primo tempo è poca cosa con i rossoneri che rischiano solo su un tiro da fuori ben respinto da Abbiati. La ripresa è identica alla prima frazione tanto che in due minuti la capolista potrebbe chiudere la contesa con due clamorose palle gol fallite da Ibrahimovic. La Viola prende coraggio e con Babacar ad affiancare Gilardino sembra acquistare in pericolosità. La pressione aumenta e gli uomini di Mihajlovic arrivano al gol: Montolivo scarica una gran botta su cui Abbiati mette i pugni ma sulla respinta c’è Vargas che insacca con la complice una deviazione di Gattuso. Il finale rischia di trasformarsi in un incubo per i rossoneri che in rimangono anche in 10. Ibra, già ammonito precedentemente e quindi squalificato in quanto diffidato, punta Montolivo e nel rimpallo pare trascinarsi la palla fuori. Vola un vaffa*** verso il guardalinee (anche se lo svedese si difende sostentendo di aver imprecato contro se stesso) e Morganti caccia l’attaccante. Il recupero passa comunque senza grandi patemi e Allegri può gridare alla missione compiuta. Il Milan torna a +3 sul Napoli e +5 sull’Inter.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace
Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584