Quando il poker salva il calcio

calcio-pokerI giochi di poker giochi di poker sono tra i più amati del momento e le poker room godono di ottima salute, anche da un punto di vista economico, a differenza di società operanti in altri settori, che spesso risentono in modo importante della crisi economica.

Ma il salvataggio di cui parliamo non ha nulla a che fare con l’economia, bensì con la capacità, ampiamente documentata, che il gioco del poker ha di allenare la mente, rendere più riflessivi e disciplinati e, soprattutto, capaci di gestire lo stress.

La Scottish Football Association (una sorta di Federcalcio scozzese) ha reso recentemente noto che i dirigenti della loro Nazionale hanno individuato nel Texas Hold’em Poker il passatempo ideale durante i ritiri della squadra.

Non si tratta di un gossip o di una sfiziosa notizia di costume da rotocalco estivo, ma di una notizia ufficiale confermata dal manager della società Craig Levein che ha anche assunto due dealer professionisti che seguiranno la squadra nelle trasferte, e che saranno regolarmente stipendiati dalla federazione, gioco calcio scozzese.

Ma come nasce questa originale idea? La nazionale scozzese, come forse saprete, non è nuova a scandali a base di sesso, alcool e droga, che diverse volte negli ultimi anni hanno infangato l’immagine del settore.

Nel 2009, alla vigilia di una partita contro l’Islanda, il capitano della squadra Barry Ferguson e il portiere Allan Mcgregor si presentarono al ritiro in pesante ritardo e, soprattutto completamente sbronzi. Si rese quindi necessaria la loro espulsione, ma questo provvedimento non risolse di certo il problema.

A quanto pare, più dei provvedimenti disciplinari severi, avrebbe potuto proprio il gioco del poker. Secondo l’allenatore della Scozia, infatti, da quando i calciatori si dedicano al Texas Hold’em, la disciplina è aumentata e non si sono più registrati gravi casi di notti brave passate a far scorrere fiumi di birra.

Il poker è un gioco che richiede molta concentrazione e pertanto, pur mantenendo alto il morale, tiene lontano da alcool e droghe.

Si tratta del passatempo ideale nei i lunghi momenti di pausa nei ritiri, che permette di viverli senza annoiarsi e cercare trasgressioni decisamente poco adatte a dei campioni dello sport.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace
Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584 Warning: get_object_vars() expects parameter 1 to be object, null given in /web/htdocs/www.calciami.it/home/wp-content/plugins/intensedebate/intensedebate.php on line 584