La Samp frena l’Inter: Lazio a +4

Cassano-Guberti: la coppia che confeziona il momentaneo vantaggio blucerchiato

Nel complesso è una discreta gara, quella dei nerazzurri, che però non concretizzano a dovere le occasioni procuratesi. Contenta altresì la Sampdoria, che porta a casa un prezioso punto dal Meazza .Nonostante i recuperi di Cambiasso e Pandev (entrato nel secondo tempo) il match è inizialmente poco piacevole, giocato a ritmi bassi; i Campioni d’Italia, infatti, cercano di scardinare la difesa arroccata, e ben organizzata della Samp, senza però trovare numerose palle gol. Al 17’ della ripresa, sono i Liguri ad andare in vantaggio, grazie alla rete di Guberti, servito da Cassano. Julio Cesar tocca ma non trattiene e la palla finisce inesorabilmente in porta. Da segnalare un probabile fallo nel recupero palla del fantasista, ai danni di Chivu.

Dopo lo shock, l’Inter finalmente gioca da Inter, e per il resto della partita chiude la Sampdoria nei propri 25 metri, fino ad arrivare al pareggio di Eto’o con assist dell’inarrestabile Coutinho, senza dubbio il migliore tra le fila nerazzurre.

Finisce così in parità l’8^ giornata di campionato, dove si salvano con buoni voti i soli Coutinho, irrefrenabile ieri sera, e Lucio, pilastro difensivo. Sufficienti anche le prestazioni di Eto’o, ennesima marcatura per lui, e Samuel. Non si può però dire altrettanto delle prove di Biabiany, poco convinto dei propri mezzi, e Chivu in affanno in difesa e troppe volte altezzoso.

La squadra guidata da Benitez si ritrova, così, al secondo posto a -4 dalla capolista Lazio, e a +1 dai cugini milanisti, che vantano però una partita in meno.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace