Italia: i tagli di Lippi ed i numeri di maglia del Mondiale

Borriello escluso dai 23

Marco Borriello: grande escluso dalla lista dei convocati di Lippi

Il giorno è arrivato e Marcello Lippi ha dovuto presentare alla Fifa la lista dei 23 azzurri che rappresenteranno l’Italia al Mondiale sudafricano. Tutto come previsto per il reparto dei portieri dove ad essere escluso è stato Sirigu, arrivato al preritiro dopo una sola stagione da titolare in A. In difesa a farne le spese è stato, come da copione, un’altro rosanero: Mattia Cassani. Il terzino del Palermo pareva poter essere in ballottaggio con il viola Montolivo. Sorpresa invece nella fascia mediana dove il nome dell’escluso è quello del cagliaritano Cossu, il quale pareva l’uomo ideale nel ruolo di trequartista nel 4-2-3-1 di mister Lippi. Al Sestriere il Marcello nazionale ha però preferito il giovane Marchisio che interpreterà il ruolo alla Perrotta garantendo qualità, inserimenti e buona fase difensiva. Arriviamo al reparto offensivo: i nomi più gettonati dalla data del raduno erano quelli di Rossi e Quagliarella. Se da un lato il giovane attaccante del Villareal è rimasto fuori dai 23, lo scugnizzo napoletano è riuscito a guadagnare la fiducia del Ct e finendo per essere preferito a Borriello. Difficile dire se la scelta è stata giusta oppure no ma Borriello sarebbe stato il 4° attaccante di peso in rosa. Più discutibile preferire il napoletano a Rossi che sembrava poter dare maggiore qualità al reparto anche a partita in corso come successo in occasione della Confederation Cup.

Sono intanto stati decisi anche i numeri di maglia ufficiali per il Mondiale 2010:

1 – Gianluigi Buffon (Juve) 2 – Christian Maggio (Napoli) 3 – Domenico Criscito (Genoa) 4 – Giorgio Chiellini (Juve) 5 - Fabio Cannavaro (Juve) 6 – Daniele De Rossi (Roma) 7 – Simone Pepe (Udinese) 8 – Rino Gattuso (Milan) 9 - Vincenzo Iaquinta (Juventus) 10 - Antonio Di Natale (Udinese) 11 - Alberto Gilardino (Fiorentina) 12 – Federico Marchetti (Cagliari) 13 – Salvatore Bocchetti (Genoa) 14 – Morgan De Sanctis (Napoli) 15 – Claudio Marchisio (Juventus) 16 – Mauro German Camoranesi (Juventus) 17 – Angelo Palombo (Sampdoria) 18 – Fabio Quagliarella (Napoli) 19 – Gianluca Zambrotta (Milan) 20 – Giampaolo Pazzini (Sampdoria) 21 - Andrea Pirlo (Milan) 22 – Riccardo Montolivo (Fiorentina) 23 – Leonardo Bonucci (Bari).


4 Commenti a “Italia: i tagli di Lippi ed i numeri di maglia del Mondiale”

  1. marcello
    marcello Scrive:

    Nonostante le motivazioni tattiche, l’esclusione di Borriello mi sembra un clamoroso errore. Il centravanti del Milan meritava queta convocazione per quanto ha fatto quest’anno, con un rendimento secondo solo a quello di Pazzini. Gilardino ha infatti attraversato una stagione poco felice, nonosatante i 15 gol in campionato, dimostrando ancora una volta di non essere all’altezza dei più grandi bomber europei, ma anche italiani, soprattutto a livello di personalità. Ritenere poi indispensabile Iaquinta e Camoranesi, che non hanno giocato neanche 20 partite in 2 quest’anno, è un assurdo. Quagliarella è la dimostrazione che non c’è limite al peggio.
    Poi Lippi non vuole 3 prime punte in nazionale: ma chi l’ha obbligato a giocare con il 4-2-3-1, con neanche un esterno di livello in rosa???

  2. Gabriele Scrive:

    tra Borriello Pazzini e Gila avrei lasciato anche io a casa Borriello. Iaquinta con l’attacco che abbiamo è l’unica speranza, Camoranesi speriamo scenda la madonna a benedirlo che l’ho visto malino…

  3. Mattia
    Mattia Scrive:

    Io credo che l’attacco titolare preveda: Di Natale, Gila e Camoranesi con Marchisio trequartista. Punto forte su Camoranesi che farà un gran Mondiale :D

  4. Gabriele Scrive:

    si penso che alla fine sarà quello l’attacco anche se io metterei Iaquinta per Camoranesi perchè corre come un cavallo pazzo, e anche se è un po’ ignorante calcisticamente rompe i coglioni!!
    per la previsione spero tu abbia ragione…

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace