Liga da paura: Messi esalta il Barca, Ronaldo trascina il Real

C.Ronaldo

C. Ronaldo salva ancora una volta il Real

Bellissima giornata di Liga con il Barcellona che riscatta l’eliminazione in Champions umiliando il Villareal. Nella serata di ieri il Real batte 3-2 l’Osasuna al Bernabeu grazie ad un C. Ronaldo formato pallone d’oro. Blancos a meno uno dagli uomini di Guardiola con un turno infrasettimanale da brividi.

Ecco le gare del 35° turno della Liga:

Valladolid-Getafe  0-0
Malaga-Gijon  1-1
43′ aut. Apono (G), 79′ Caicedo (M)
Xerez-Almeria  2-1
28′ Armenteros (X), 34′ Soriano (A), 91′ Bermejo (X)
Deportivo-Saragozza 0-1
50′ Colunga (S)
Tenerife-Santander  2-1
45′ Martinez (T), 56′ Ayoze (T) rig., 71′ Xisco (S)
Espanyol-Valencia  0-2
61′ Zigic (V), 74′ Zigic (V)
Villarreal-Barcellona 1-4
19′ Messi (B), 34′ Xavi (B), 42′ Krkic (B), 66′ Llorente (V), 88′ Messi (B)
Siviglia-Ath.Madrid 3-1
5′ Luis Fabiano (S), 8′ Tiago (A), 12′ rig. Negredo (S), 37′ rig. Negredo (S)
Real Madrid-Osasuna 3-2
7′ Aranda (O), 24′ C. Ronaldo (R), 42′ Vadocz (O), 44′ Marcelo (R), 89′ C. Ronaldo (R)
Atletico Bilbao-Mallorca 1-3
43′ Gonzalo Castro (M), 45′ F. Llorente (A), 49′ Nunes (M), 52′ Aduriz (M)

CLASSIFICA LIGA 2009/2010Aggiornata al 2 Maggio 2010

1 Barcelona 35 28 6 1 87 21 90
2 R. Madrid 35 29 2 4 92 32 89
3 Valencia 35 19 8 8 55 37 65
4 Mallorca 35 17 8 10 56 39 59
5 Sevilla 35 17 6 12 55 43 57
6 Villarreal 35 15 7 13 51 50 52
7 Getafe 35 15 6 14 52 46 51
8 Athletic 35 14 8 13 46 47 50
9 Deportivo 35 12 8 15 33 44 44
10 Atlético 35 12 7 16 53 56 43
11 Espanyol 35 10 11 14 27 42 41
12 Osasuna 35 10 9 16 32 42 39
13 Almería 35 9 11 15 35 48 38
14 Sporting 35 9 11 15 34 47 38
15 Zaragoza 35 9 10 16 40 58 37
16 Racing 35 8 12 15 38 52 36
17 Málaga 35 7 14 14 39 44 35
18 Tenerife 35 9 8 18 37 67 35
19 Valladolid 35 6 15 14 34 54 33
20 Xerez 35 7 9 19 33 60 30


2 Commenti a “Liga da paura: Messi esalta il Barca, Ronaldo trascina il Real”

  1. Giorgio W. Scrive:

    E’vero, liga appassionante, come lo era la Serie A prima del casino di ieri sera. Ma non pensate che sotto sotto la Liga non sia poi sto gran campionato che si vuole far credere? ci sono Ronaldo e Messi è vero ma dietro mi sembra ci sia il nulla totale. Un campionato che si è sempre giocato tra due squadre evidentissimamente più forti delle altre e ritenute delle vere macchine da spettacolo. La verità è che nel campionato spagnolo tolto il Barcellona, che sembra imbattibile, e Ronaldo, nomino lui perchè non credo si possa parlare di Real dato che non è una squadra, c’è veramente il vuoto. Il Valencia terzo in classifica dista una trentina di punti da mesi e mesi, non perchè abbia mollato nell’ultimo periodo vista l’irraggiungibilità delle due davanti, ma semplicemente perchè è totalmente di un altro livello. Il Barcellona è forte, è vero, ma fa quattro gol a partita perchè le squadrette che incontra sono decisamente inferiori a livello tecnico, ma non hanno neanche allenatori pronti e preparati per provarli a bloccare a livello tattico. Per immolarsi nel nome del “bel calcio” giocano spavaldi senza provare a coprirsi e prendono batoste su batoste scontate…Per non parlare del Real che è secondo ad un punto senza avere una squadra ma solo una serie di giocatori e un campione vero Ronaldo che risolve tutto…La mia tesi si rafforza vedendo la Champions di quest’anno; un Real che esce presto contro una squadra non proprio di prima fascia e un Barcellona che prende lezioni di tattica da Mourinho dopo avere giocato non certo una grande Champions…

  2. Gabriele
    Gabriele Scrive:

    impressiona davvero che tra la seconda e la terza ci siano 24 punti…però vista la forza del Barca e la rosa del Real mi sembra normale, in italia in quei punti ci sono tutte le contendenti per le coppe europee (le prime 7).

    sembra un campionato paragonabile al nostro dopo calciopoli, solo con 2 interpreti.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace