Il Barca cambia mano: addio a Laporta, è Rosell il nuovo Presidente

Laporta e Rosell

Nella foto passato (Laporta) e futuro (Rosell) della presidenza del Barcellona

L’esito del voto per la prossima presidenza del Barcellona ha dato un verdetto quasi unanime.  Con il 61,35% dei voti, Sandro Rosell è diventato nella notte il nuovo presidente del Barcellona. Il mandato inizierà il prossimo 1 luglio, giorno che segnerà la scadenza del mandato di Laporta.Ecco le prima parole di Rosell:

“Non mi aspettavo una vittoria cosi schiacciante, sono contento. Ufficilalmente sarò operativo il 1 luglio, ma in queste settimane cercherò di rendere più facile il passaggio di consegna. La mia squadra ha tre obiettivi: tenere alto il nome del club a livello sportivo, tenere unito tutto il barcelonismo e essere gente normale: la persone che ci incontrano per la strada devono avere quest’idea”.

Riguardo al mercato il nuovo numero uno blaugrana ha detto:

“Parlerò con Guardiola e decideremo insieme. Sergio Ramos? Abbiamo già Dani Alves.Fabregas? Sono contento che i tifosi siano contrari ad un esborso maggiore di 30 milioni, hanno capito come gira il mondo del calcio. Se lo staff tecnico ritiene Cesc importante, cercheremo di accontentarlo”.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace