“il Mario annoiato”: Balotelli si mette a lanciare freccette ai ragazzi delle giovanili. City imbufalito.

Balotelli intento a infilare una pettorina, la prova durerà oltre 2 minuti finendo con un fallimento

Vasco cantava della “noia che ci prende e che non va più via”. Deve essere stato proprio cosi per quel buontempone di Mario Balotelli. Il 21enne attaccante del City ne ha combinata un’altra delle sue mettendosi a lanciare freccette dal primo piano ai malcapitati ragazzi delle giovanili che si allenavano. E’ questa l’ultima bravata, riportata dal The People, di un giocatore che rischia di passare agli annali più per le sue gesta extracalcistiche che per quelle sul rettangolo di gioco. Mario pare aver iniziato una vera e propria guerra nervosa con la dirigenza del Manchester City al solo scopo di ottenere una cessione in estate: destinazione Milan.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace