Mauri e Floccari stendono 2-1 il Cagliari: la Lazio è in fuga

Il gol di Floccari vale la fuga biancoceleste

Battuto il Cagliari all’Olimpico i sogni di gloria di questa Lazio continuano, come continuano a rimanere invariati i protagonisti di queste ultime vittorie degli uomini di Reya; infatti al 22° minuto un tiro di Hernanes viene intercettato da Mauri, immediata la sponda per Floccari, il quale scarica un destro che non lascia scampo al portiere avversario. Il duetto si ripete, a parti invertite, al 53° quando Mauri dopo una discesa centrale serve il pallone a Flic-Floc, il quale invece che battere a rete lo serve ancora al compagno in mezzo all’area per il tocco rocambolesco del capitano laziale che vale il 2-0.
Al 59° però il Cagliari approfitta di un errore nel disimpegno da parte della difesa biancoceleste e riapre i giochi con il gol di Matri su perfetto assist di Cossu. Da quì in poi partita a senso unico: Cagliari che spinge alla ricerca del pareggio, Lazio che pensa solo a proteggere il risultato sostituendo Hernanes con Matuzalem e pericolosa solo con un contropiede non concretizzato da Rocchi che nel frattempo aveva preso il posto di Zarate.
Per ora il limite evidenziato dalla squadra capitolina sembra essere proprio quello di rilassarsi troppo quando la partita non è ancora finita, con il rischio di rimettere in discussione i 3 punti.
Gli uomini di Reya sono attesi adesso ad un test importante in casa del Palermo per vedere fin dove riesce a volare l’aquila…



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace