It’s derby-time: stasera a San Siro va in scena la partita-scudetto

Che serata per Leo!

Finalmente è arrivato il giorno del derby: dopo la lunga e poco opportuna pausa per le nazionali, torna il campionato, con un turno che propone oltre alla stracittadina meneghina anche Lazio-Napoli e Roma-Juventus: aria di giorno del giudizio. La sosta forse ha giovato di più al Milan, in evidente calo nelle ultime partite, ma d’altra parte i gol di Snejder con l’Olanda e di Cambiasso con l’Argentina hanno dimostrato che i nerazzurri godono in questo momento di un’ottima condizione. Decisive saranno naturalmente le numerose assenze e anche i mancati recuperi: per quanto riguarda i rossoneri, oltre allo squalificato Ibra, non recupera Pirlo e nemmeno Superpippo Inzaghi, che nei giorni scorsi aveva manifestato la sua volontà di andare almeno in panchina. Considerata inoltre l’assenza del lungodegente Ambrosini, i problemi maggiori per Allegri riguardano la mediana, dove l’unico dubbio riguarda Van Bommel o Flamini. Il tecnico livornese però può sorridere: Zambrotta ha recuperato e giocherà dell’inizio. Per l’Inter invece è la difesa il reparto dolente: alla squalifica di Lucio, si aggiungono infatti gli acciacchi di Chivu e Ranocchia, che però dovrebbero formare il tandem centrale. Pronto Cordoba se qualcosa dovesse andare storto.

Partita-scudetto certo, ma questa è anche la serata di Leonardo. L’accoglienza della sua ex tifoseria non sarà certo quella che si riserva ad una bandiera, anzi si attende una accesa contestazione: pronta una coreografia fruttoi di 5 mesdi di lavoro. Interessanti saranno le reazioni di Leo: ieri si è lasciato sfuggire che non si farà problemi a esultare in caso di vittoria e accetterà con serenità i fischi. Staremo a vedere…

Intantoè stato arrestato allo Stadio Meazza un tifoso milanista, capo del gruppo Commando Ultra Tigre. Nella sua auto le forze dell’ordine hanno trovato un ordigno artigianale, definito “dal potenziale micidiale”, quattro coltelli, una mazza da baseball e una bomboletta di spray urticante. Speriamo che questa sia soltanto una magnifica serata di sport, come è sempre stato in occasione del derby della Madunina.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace