Da Hernanes a Cavani: quando il mercato vale una stagione.

Edison Cavani: capocannoniere insieme ad Eto'o. E' lui il migliore colpo estivo

Mai come in questa stagione è stato il periodo di compravendita estiva a sfalsare i valori tecnici del campionato. Basti pensare ai pranzi d’Agosto di Galliani che hanno portato a Milano Zlatan Ibrahimovic, vero trascinatore del nuovo Milan di Allegri. Lo svedese è determinante per gol ed assist tanto da far sognare i tifosi rossoneri di raggiugere gli odiati cugini. Proprio l’Inter è l’esempio di quanto un mancato mercato possa riaprire i giochi. Moratti pare aver chiuso i rubinetti ed i nerazzurri si ritrovano con una panchina non così lunga come in passato e soprattutto con la sindrome di Eto’o dipendenza da risolvere. A qualche centinaia di Km la Juventus studia per diventare grande grazie agli acquisti di Aquilani e del serbo Krasic, unico vero erede di Pavel Nedved. Del Neri sta trovando finalmente la quadratura di un cerchio costruito in estate da Marotta e Agnelli con l’investimento di ingenti cifre e con un progetto stadio che porterà la Juve a competere con i migliori club europei. Ma è al centro-sud che i colpi di mercato hanno stravolto molte squadre che ora paiono poter dare grande fastidio alle big. Se Borriello ha portato fisico e gol nella Roma giallorossa, il gioiello brasiliano Hernanes fa stropicciare gli occhi ai tifosi laziali che finalmente possono guardare i lupacchiotti dall’alto della classifica. Sotto il Vesuvio il Napoli scoppia di salute e ringrazia i gol del Matador, Edison Cavani. Il nuovo Careca è arrivato alla corte di Mazzarri per sostituire il partente Quagliarella e sta mantenendo l’imbarazzante media di un gol a partita. Come se non bastasse i sogni di Europa si estendono anche alla Sicilia dove Zamparini ha in casa il gioiello Pastore a cui, grazie alle intuizioni low-price del Ds Sabatini ha affiancato i due ex Maribor Ilicic e Bacinovic. Insomma per una volta i sogni sotto l’ombrellone stanno diventando realtà e gli investimenti in osservatori e Direttori Sportivi saranno sempre più determinanti, soprattutto nell’epoca del FairPlay-finanziario.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace