Lione travolto: la prima finalista è il Bayern di Van Gaal

Olic autore di una tripletta nel ritorno della semifinale contro il Lione

Il Bayern è la prima squadra ad accedere alla finalissima di Madrid. I bavaresi conquistano la loro ottava finale e lo fanno in sordina, mentre gli occhi di tutta europa sono puntati sulla partita del Camp Nou. I tedeschi, giustizieri di Juve e Fiorentina, oltre che Manchester e Lione hanno avuto un percorso in crescendo, culminato con una semifinale di ritorno che è grida ad inter e Barcellona: “ci siamo anche noi”.

Nonostante la coppia Ribery-Robben promettesse grandi cose nessuno infatti avrebbe puntato su di loro ad inizio stagione e ancora oggi si guarda alla partita di Barcellona come la finale anticipata.

Però i tedeschi non muoiono mai, hanno un modo di giocare quadrato, semplice se vogliamo ma soprattutto sanno vincere e hanno un Robben in grado di risolvere la partita in qualsiasi momento.

Quindi attenzione perchè nella partita secca tutto può accadere, e come disse Gary Lineker (giocatre della nazionale inglese ad Italia ’90): “Il calcio è uno sport che si gioca undici contro undici e alla fine vincono i tedeschi”.

Quindi in attesa di sapere chi sarà la seconda finalista di questa champions, giù il cappello davanti agli uomini di Van Gaal, che sicuramente più che il nome del’avversaria starà attendendo la sentenza sulla squalifica di Ribery, per sapere se il francese potrà essere schierato al Bernabeu.



Lascia un Commento

Powered by WordPress | Palm Pre Reviews at Palm Pre Blog. | Thanks to Juicers, Free MMO and Fat burning furnace